La torta dei tuoi sogni per un matrimonio perfetto

torta-sogni-matrimonio-perfetto

Sono tanti i momenti di un matrimonio che resteranno scolpiti per sempre nelle menti e negli occhi degli sposi, ma anche di tanti invitati. Andiamo per ordine, partiamo dall’inizio, dall’arrivo della sposa in chiesa.

Lo sposo l’attende all’interno della chiesa già da un po’, lei, nel giusto ritardo come da tradizione, cattura tutti gli sguardi e tutte le attenzioni. Un momento magico, indimenticabile.

Andiamo avanti e pensiamo, per un attimo, allo scambio delle fedi o al momento del fatidico sì. Ma non finisce qui, anzi, siamo solo all’inizio. Vogliamo forse trascurare il momento dell’uscita degli sposi, belli e raggianti, dalla chiesa e il lancio del riso?

Oppure, facendo un saltello in avanti, il brindisi che apre il banchetto e i festeggiamenti? E poi, ancora, le bomboniere, le fotografie e tanto altro ancora. Finito? Neanche per sogno. C’è un momento che ricorderanno tutti, ma proprio tutti. Quando entra in scena sua maestà la torta, una protagonista assoluta, in grado di prendersi, anche se per pochi minuti, tutta la scena.

Bella, alta, elegante, è uno dei simboli più forti del matrimonio. Sancisce, davanti ad un brindisi degli sposi con le mani incrociate, l’inizio della nuova vita. Alza il sipario sul sogno che diventa realtà.

La torta, dicevamo. La scelta, in un costante alternarsi di tradizione e innovazione, è tutt’altro che semplice. Grandi crostate di frutta, sfoglie e maxi torte Saint Honoré si sono nuovamente affiancate alle proposte più trendy, alle dress o alle drip wedding cake.

L’importante è che siano scenografiche per grandezza, circolare o quadrata, e per la fantasia della composizione. Se invece vogliamo spingere sull’acceleratore e osare ecco le straordinarie watercolor cake, torte dipinte a mano che diventano opera d’arte.

Si possono sperimentare le nuance pastello o le pennellate simil acquerello o l’oro e il rosa, per non parlare del bellissimo effetto “ombré”.

Suggestivo anche l’esperimento delle beaded cake, le torte di perline. Un lavoro d’amore e di pazienza che appaga tutti e cinque i sensi degli sposi e degli invitati.

Per chi ama la natura non c’è dubbio: ecco la botanical wedding cake, la torta nuziale che si snoda come un albero, leggera e inebriante. E guarda decisamente verso l’alto anche la butter cake, torta di provenienza americana a piani sovrapposti ricoperta da panna morbida o da crema di burro.

E poi, naturalmente, c’è la torta a tema, quella su misura. La vostra torta, unica e irripetibile. Perché mode e tendenze sono fondamentali, ma poi sono sempre gli sposi a decidere, magari anche lontano da canoni, modelli e buoni consigli. Buona torta a tutti.