Nasce Federmep, la nuova casa dei professionisti di eventi e matrimoni

nasce-federmep-la-nuova-casa-dei-professionisti-di-eventi-e-matrimoni

Si chiama Federmep la nuova casa dei professionisti dei matrimoni e degli eventi. La sfida nasce con l’obiettivo di tutelare e rappresentare al meglio anche i piccoli operatori che ora potranno rapportarsi con le istituzioni e le organizzazioni economiche con l’obiettivo di valorizzare il lavoro della Event and Wedding Industry italiana.

La nuova associazione non ha scopo di lucro, è apartitica e su base volontaria. Possono farne parte sia aziende e società, sia liberi professionisti con partita Iva che associazioni già esistenti.
Il comparto conta complessivamente oltre 50mila aziende tra ditte individuali, società di persone e di capitali che non vogliono differenziazioni per forma societaria, fatturati, numero di dipendenti o codici ATECO, ma una sola grande manovra che supporti l’intero comparto.

Un matrimonio o un evento privato nasce del resto dal lavoro sinergico di artigiani, piccole partite Iva e grandi aziende che collaborano da sempre per regalare emozioni ai committenti e gratificazione professionale ed economica ai professionisti coinvolti, piccoli e grandi.
Un grande lavoro di squadra che ora può contare su una nuova e unica voce, in grado di fare sintesi tra le varie forze in campo. La spinta decisiva alla nascita della nuova associazione è arrivata dall’emergenza economica legata al Covid-19 che ha penalizzato notevolmente il settore, mettendo in grande difficoltà molti operatori.

Tra i primi impegni di Federmep c’è infatti proprio la gestione della crisi economica causata dall’emergenza sanitaria. La nuova associazione è impegnata in un confronto serrato con il Governo e le istituzioni locali per attivare misure straordinarie di supporto ed interventi di medio-lungo termine in grado di ridare slancio al comparto in vista dell’imminente ripresa della macchina organizzativa degli eventi.